Settembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2016  
  Archivio riviste    
Dati falsi diffusi dal DAP, Sappe: Ministro cancellieri non sia corresponsabile della gestione Tamburino

Polizia Penitenziaria - Dati falsi diffusi dal DAP, Sappe: Ministro cancellieri non sia corresponsabile della gestione Tamburino


Notizia del 19/10/2013 - ROMA
Letto (2449 volte)
 Stampa questo articolo


Sovraffollamento carceri: dura presa di posizione del SAPPE dopo le dichiarazioni del Mnistro Cancellieri che ha ammesso i dati falsi del DAP sul sovraffollamento dei penitenziari italiani.

«Trovo gravissimo quel che è emerso dall'intervento del Ministro della Giustizia [B]Annamaria Cancellieri[/B] nel corso di un convegno, e cioè che l’Amministrazione Penitenziaria ha fornito e fornisce dati falsi sulla reale capienzaregolamentare degli Istituti penitenziari. Li ha forniti a Ministri, Sottosegretari, Sindacati, opinione pubblica. Si sono inventati, per mesi ed anni, una capienza regolamentare delle carceri pesantemente sottostimata rispetto alla realtà, anche per fronteggiare le costanti criticità che il primo Sindacato della Polizia Penitenziaria, il SAPPE, che ha sottolineato più e più volte la drammaticità delle nostre galere e le gravissime criticità operative delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria, che lavorano nella pericolosa prima linea delle sezioni detentive con grande professionalità e senso del dovere ma con pesanti rischi per la loro stessa incolumità fisica. Il primo responsabile è il Capo dell’Amministrazione Penitenziaria, [B]Giovanni Tamburino[/B]. Non avvicendarlo vorrebbe dire essere corresponsabili di questa grave ed inaccettabile mistificazione».
Lo dichiara [B]Donato Capece[/B], segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria [B]SAPPE[/B], il primo e più rappresentativo della Categoria.

«Diffondere dati falsi, gonfiati, non veri vuol dire tentare di nascondere sotto lo zerbino dell’ingresso principale del palazzo che ospita l’Amministrazione Penitenziaria a Roma i veri e reali problemi che questa gestione del DAP non è in grado di risolvere: sovraffollamento, carenza personale di Polizia, automezzi dei Nuclei Traduzioni fermi nelle officine perché non ci sono i soldi per ripararli. Ed ora persino i dati falsi per ingannare l’opinione pubblica e nascondere i veri drammi delle carceri italiane, quelli con i quali hanno quotidianamente a che fare i poliziotti. Mi auguro che il Ministro della Giustizia Cancellieri adotti provvedimenti davvero severi verso i vertici del DAP, primi responsabili di questa figuraccia».

grnet.it

Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento

 

Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale






Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Master di II Livello in Studi Penitenziari e dell'Esecuzione Penale




Tutti gli Articoli
1 Sesso tra detenuti e Poliziotte penitenziarie: la Procura di Brescia apre un''inchiesta

2 Sesso tra Poliziotte e detenuti a Brescia: ci sono anche le riprese delle telecamere interne al carcere

3 Sebastiano Ardita contro il regime delle celle aperte nelle carceri: sarebbe legittimo se fosse la Polizia Penitenziaria a decidere

4 Operazione in corso della Guardia di Finanza e della Polizia Penitenziaria: sequestrati 18 milioni di euro al clan Zagaria dei casalesi

5 Maxi rissa nel Carcere femminile di Roma Rebibbia

6 Salvatore Parolisi radiato dall''Esercito: trasferito nel carcere di Milano Bollate

7 Poliziotto penitenziario falsifica a mano certificato medico: condannato per falso e truffa

8 Giudice aggredito da detenuto durante il processo: ANM chiede più sicurezza nei tribunali

9 Carminati fa socialità al 41-bis con mafioso collegato a Matteo Messina Denaro e il DAP interviene

10 Polizia Penitenziaria beffata nel carcere di Venezia: detenuto riceve un oggetto dall''esterno, si teme sia un''arma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Deceduto stanotte a Roma il collega Commissario Capo Giuseppe AGATI

2 Celle aperte e sorveglianza dinamica: Sebastiano Ardita ha squarciato il velo di ipocrisia del DAP

3 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

4 Le perquisizioni di primo ingresso del detenuto. Le tutele per il poliziotto penitenziario che esegue le operazioni

5 TAR Lombardia dichiara illegittima la revoca del trasferimento di un agente per legge 104 a seguito del decesso del familiare

6 Pubblicato il Decreto per la razionalizzazione delle Forze di Polizia

7 L''emergenza carceri può attendere: ora nel DAP infuria la guerra delle stanze

8 La croci … ata del sindacalista

9 Intervista di Consolo a Il Foglio: Un piano per dare dignità e speranza a ciascun detenuto

10 Che succede nelle carceri minorili (che non sono più solo per minorenni) ?